Carlo Muraro firma la KronoRace2018. Sul Corno vittoria del bellunese Sogne

Sabato 12 maggio Calvene è stata teatro del gran finale del trittico KronoRace 2018, con la prima edizione della cronoscalata al Monte Corno. Un percorso di 16 km con partenza dalla centralissima piazza della Resistenza ed arrivo al Casello della Guardia. Con l’assenza di Alessandro Bianchin leader della classifica generale, ad imporsi a sorpresa è stato Alessandro Sogne con la maglia del team bellunese Brema-Pissei al traguardo in 43’44”. Con 2’49” secondo si è classificato Carlo Muraro vincitore a Marostica e secondo a Teolo. Terzo in 47’06” Alessandro Garziera del Kateteam. Nel femminile successo di Deborah Guglielmini in 1:01:04 su Silvia Cunico.

Classifica generale alla mano, dopo La Rosina di marzo e la salita a Teolo di aprile, la vittoria finale della KronoRace 2018 è andata a Carlo Muraro premiato dal presidente di Studio Rx Sergio Contin e dal referente provinciale ACSI, Riccardo Toniolo, che somma ti tempi ha preceduto Alessandro Garziera e Antonio Bordignon del Green Paper Trek.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.