Bianchin firma la Krono di Teolo con il nuovo primato della gara

Alessandro Bianchin firmato sabato 24 marzo alla Krono Città di Teolo, seconda delle tre prove del circuito KronoRace 2018. Il trevigiano in forza al Spezzotto Bike, ha messo tutti dietro spingendo nei 3200 metri di salita costante che da Villa di Teolo conducono al borgo storico della cittadina immersa nei Colli Euganei.

Al traguardo Bianchin ha fermato il tempo in 6’06” che non solo gli è valso il successo della prova ma anche il nuovo record del tracciato abbattendo di 22” il primato segnato nel 2017 da Andrea Molini assente quest’anno per incidente stradale. Il valdagnese Carlo Muraro, vincitore lo scorso 10 marzo a La Rosina di Marostica, ha così dovuto cedere la maglia a pois finendo la sua prova con soli 4” di ritardo. Terzo gradino del podio per Piero Lorenzini di San Lazzaro di Savena con il tempo di 6’21”. Nel femminile vittoria della triestina Michela Facchin in 8’33”. Con due gare in archivio, il circuito Krono Race organizzato da Studio Rx antipasto della Granfondo Città di Marostica – 1° Trofeo Alfredo Martini del 22 aprile, farà tappa per l’ultima prova sabato 7 aprile a Calvene con la difficile cronoscalata al Monte Corno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.